PROSSIMI EVENTI

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

TEATRO DELL’INVISIBILE RESO VISIBILE – Laboratorio “Cosa voglio creare per essere felice?”

21 Ottobre 2018 @ 10:00 - 17:00

Teatro dell’Invisibile Reso Visibile – Arte e Spiritualità
Laboratorio “Cosa voglio creare per essere felice?”

Avanzare, passare da uno stadio a quello successivo…Come avviene e da cosa è determinato il modo in cui questo passaggio avviene? Ho fiducia in me e nelle mie capacità?

Programma:
– Ho fiducia in me e nelle mie capacità (lavoro sul primo chakra)
– La mia vera essenza: dirigere col cuore (lavoro sul quarto chakra)
– Il potere di creare: cambio prospettiva e creo la mia nuova vita (lavoro sul terzo e quinto chakra)
– Il viaggio della mia anima: connessione al Divino e servizio (lavoro sul settimo chakra).

Contenuti:
Mi avvalgo nei laboratori e nei seminari che conduco, dei seguenti strumenti: meditazione, ballo spontaneo, esercizi individuali e di gruppo, improvvisazioni teatrali, scrittura, racconti di storie, fiabe e favole.
Il lavoro è ispirato dalla saggezza dei Registri Akashici.
A chi è rivolto?
Questo laboratorio è aperto a tutti coloro che desiderano intraprendere un percorso di consapevolezza e crescita interiore, esplorando l’anima creativamente. Non occorre avere esperienza teatrale.

Contributo: 42 euro tessera associativa inclusa
Pranzo: pranzo al sacco o possibilità di prenotare il pasto agli organizzatori

Sarà necessario prenotarsi al
329 54 66 296 ( Francesca Casa della Pace )
349 85 92 843 ( Laura Torresin )

Si consiglia di venire con un abbigliamento comodo e di portare il necessario per scrivere

Conduzione: Laura Torresin – attrice e channeler
Sei anni fa, ho ricevuto la sintonizzazione alla lettura dei Registri Akashici, dalla Maestra Cristina Vignato. Posso leggere, oltre ai miei, i Registri Akashici altrui e quelli Cosmici (contengono informazioni non riferite ad una specifica anima ma alla storia del mondo o meglio dell’intero universo). Sono un canale a disposizione di chi intraprende un percorso di consapevolezza e crescita interiore.
Ho il dono, sin da piccola, della cosiddetta seconda vista.
Amo l’arte. L’arte è una necessità della mia essenza, una riformulazione della mia energia vitale. E’ come se avessi un canale che prende energia dall’arte e quel canale deve essere sempre aperto. Ho iniziato la mia formazione attoriale presso la scuola veneziana “Teatro a l’Avogaria”, fondata da Giovanni Poli, con lo studio della Commedia dell’Arte, per continuare a Roma, lo studio del Metodo Stanislavskij con diversi insegnanti. Lavorando in qualità di attrice presso la compagnia teatrale “L’Officina del Teatro”, ho avuto l’opportunità di formarmi ulteriormente attraverso training con Mamadou Dioume (Peter Brook) e Augusto Omolù (Odin Teatret), mettendo in scena spettacoli improntati sul teatro di ricerca. L’incontro con loro e con Naira Gonzalez (Odin Teatret) mi ha fatto scoprire quello che per me è un Teatro vivo, vivo perché oltre alla tecnica eccellente c’è Spirito. Sono diventata, successivamente, ballerina di Murga, una forma di teatro di strada che coniuga musica, danza e recitazione. Lavoro come attrice in Radio, Tv e Cinema

Dettagli

Data:
21 Ottobre 2018
Ora:
10:00 - 17:00
Categoria Evento:

Luogo

Casa della Pace
Via di Monte Testaccio, 22
Roma, RM 00153 Italia
+ Google Maps
Share This